Monica Accogli entra nella Segreteria della Filcams Lecce

La sindacalista affiancherà la Segretaria generale Daniela Campobasso. Per la prima volta due donne ai vertici del sindacato provinciale che tutela i lavoratori dei servizi, del commercio e del turismo

Lecce, 5 giugno 2024 – La segreteria della Filcams Lecce si tinge di rosa. Oggi l’assemblea generale provinciale del sindacato che tutela i diritti delle lavoratrici e dei lavoratori dei settori del commercio, dei servizi e del turismo ha eletto Monica Accogli come segretaria provinciale. La sindacalista coadiuverà la segretaria generale Daniela Campobasso in una segreteria tutta al femminile.

L’assemblea si è svolta alla presenza della segretaria generale della Filcams Cgil Puglia, Barbara Neglia, e del segretario organizzativo della Cgil Lecce, Tommaso Moscara.

Monica Accogli ha cominciato la sua esperienza sindacale nel 2004 a 27 anni, da collaboratrice nella Camera del Lavoro comunale di Gagliano del Capo. Originaria di Andrano, è stata poi funzionaria del Patronato Inca a Tricase e Casarano, oltre che componente di segreteria provinciale e poi segretaria generale (tra il 2012 ed il 2017) del Nidil Lecce, il sindacato che tutela lavoratrici e lavoratori con contratti atipici e delle agenzie di somministrazione. Dal 2017 è segretaria generale della Flai, la categoria che tutela lavoratrici e lavoratori del settore agricolo, della pesca e dell’agroindustria. Un incarico caratterizzato da lotta al caporalato, difesa dei diritti e dei salari di una categoria messa a dura prova dalla piaga della xylella e dalle transizioni in atto. L’esperienza in Filcams va ad arricchire ulteriormente un percorso carico di esperienze, maturato in venti anni di storia personale.