L’8 ogni giorno sul posto di lavoro

Molestie, stereotipi di genere e contrattazione. Seminario organizzato da Belle Ciao, il Coordinamento Donne della Cgil Lecce in collaborazione con il centro antiviolenza “Il Melograno – Medihospes”. Appuntamento alle 17 nella sede leccese del sindacato (Sala Di Vittorio)

Lecce, 23 marzo 2024 – Molestie, stereotipi di genere e contrattazione collettiva. Sono i temi al centro del seminario ideato dalla Cgil e da Belle Ciao – Coordinamento Donne della Cgil Lecce, dal titolo “L’8 ogni giorno sul lavoro”: appuntamento in programma domani, 26 marzo alle ore 17, nella Sala Di Vittorio della Cgil Lecce (in via Merine 33 a Lecce; ingresso libero).

L’iniziativa, organizzata in collaborazione con il Centro antiviolenza Il Melograno-Medihospes, intende tenere alta l’attenzione sul tema della parità di genere, non solo nella Giornata internazionale della Donna (l’8 marzo), ma durante tutto l’anno.

Dopo i saluti di Simona Cancelli, segretaria confederale della Cgil Lecce e responsabile di Belle Ciao Lecce, si aprirà una tavola rotonda alla quale prenderà parte una psicologa del centro antiviolenza “Il Melograno-Medihospes”, che indicherà ai partecipanti come riconoscere comportamenti-spia, stereotipi di genere e molestie più o meno velate nella vita quotidiana e sui luoghi di lavoro. Insieme all’operatrice del Melograno, interverranno anche lavoratrici, delegate e sindacaliste, che racconteranno le proprie esperienze sui luoghi di lavoro e le buone pratiche a tutela delle donne che sono state attivate dalla contrattazione collettiva nazionale e aziendale. Modera l’incontro la giornalista Valentina Murrieri.

L’evento si inserisce in un ciclo di incontri che approfondirà la condizione femminile nel mondo del lavoro dal punto di vista psicologico, della tutela sindacale individuale e collettiva, della tutela legale.